Con il termine aperitivo si intende “una bevanda poco alcolica o analcolica, che si beve prima dei pasti per stuzzicare l’appetito“. Sua Santità Wikipedia, salvatrice di studiosi, luminari e premi Nobel in preda a crisi mnesiche profonde, definisce con tali termini questo fenomeno “culturale” che ebbe inizio nel lontano 1786 nella città di Torino, quando tale Antonio Benedetto Carpano iniziò a produrre un “beverazzo” che successivamente prese il nome di vermouth ed in circa 230 anni tale consuetudine si è diffusa come la peste boccacciana in ogni angolo dello stivale italiano.

Vogliamo proporvi 5 luoghi del panorama empolese-valdelsa e del valdarno, magari poco conosciuti ai più, dove è possibile esercitarsi in tale pratica… Ovvero, gustarsi un drink ed abbattersi come orde di cavallette fameliche su buffet di specialità toscane, il tutto a modica spesa.

1. L’Oca Bianca American Bar

Posto nel cuore della vecchia Pinocchio (per chi non lo sapesse parliamo di San Miniato Basso, non di Collodi!), rappresenta appieno il concetto di “living”, dove i drink non sono dei beveroni lasciati a caso nel bicchiere, bensì dei veri e propri cocktail. Il buffet è ricercato ed abbastanza vario, spaziando dai primi piatti ai fritti, ai “finger-food” sino alle specialità di tartufo, disponibili sopratutto nel periodo concomitante la celeberrima sagra sanminiatese. Spesa media di 6 euro per una card aperitivo (cocktail pestati 1 euro di maggiorazione), mirando ad una clientela che supera i 25 anni.

In una parola: ADAMANTINO.

L’Oca Bianca American Bar [su Facebook]
Piazza della Pace, 2 – San Miniato Basso (PI)

oca-bianca

2. Estrò Caffé

Sempre nella cittadina di San Miniato Basso, proseguendo dall’uscita della Firenze-Pisa-Livorno verso il centro commerciale denominato “Il Castellonchio”, è impossibile non buttare un occhio su questo locale di recente apertura. Affollatissimo nei week-end e sempre più un vero e proprio punto di ritrovo per il popolo della Rocca (e non), fa della gioventù il suo vero punto di forza. Buoni i drink, buffet essenziale (crostini misti, le immancabili noccioline ed assaggi di schiacciatine) e prezzi rasoterra (4 euro) ne fanno un must vincente in continua ascesa.

In una parola: UNIVERSITARIO.

Estrò Caffé [su Facebook]
Lg. Don Puglisi, 7 – San Miniato Basso (PI)

 

3. Angolo 39. Caffetteria&American Bar

Sito in viale C. Battisti a Fucecchio, angolo 39 (ma va!?), in una graziosa corte condominiale, vi è questo locale di recentissima apertura capitanato da 2 giovani fratelli, che celebrano il rituale dell’ “ape” con il loro evento del sabato sera: “Food Music Party”. Dj con musica lounge dal vivo, ottimi cocktail e buffet ampio e vario che sfamerebbe Giuliano Ferrara e Maurizio Costanzo dopo un mese di Ramadan. Prezzi a regime di mercato (5-6 euro per un aperitivo). Ambiente ristretto, ma è possibile accomodarsi nei tavolini posti nel giardino antistante, in particolare nelle sere di bel tempo.

In una parola: SFIZIOSO.

Angolo 39. Caffetteria&American Bar [su Facebook]
Via C.Battisti, 39 – Fucecchio (FI)

angolo39

4. Caffè Airone

Sempre a Fucecchio, ci spostiamo nella contrada “Ferruzza”, per i poco pratici della zona in vicinanza dello stadio comunale (a Fucecchio c’è uno stadio, basta seguire le indicazioni per quello ed è impossibile non vederlo!). Luogo cult della “movida” Fucecchiese, sulla cresta dell’onda da oramai qualche anno, riunisce sotto i suoi influssi dionisiaci un panorama di festaioli che va dai più giovani, a quelli più aged. Le bevute sono gradevoli e mai banali, il parco-cibo è dei più ampli e variegati soddisfacendo anche i palati più schizzinosi; per i profani e giro-vita permettendo, assolutamente da provare la pizza. Dj con musica dal vivo nel week-end.

In una parola: INEBRIANTE.

Caffè Airone [su Facebook]
Viale Cristoforo Colombo, 2 – Fucecchio (FI)

 

5. Borgo Allegro. Enoteca, ristorante&wine-bar

Facciamo qualche chilometro e ci spostiamo nella cittadina natale di Leonardo da Vinci (via Renato Fucini, numero 20). Tra olivi secolari ed incantevoli vigneti, questo locale vi sedurrà con le sue serate a tema ed in particolare con il suo “APER-ALLEGRA” (giovedì), spalancandoci le porte di cantine e cucine toscane, con i suoi vini ed i suoi stuzzichini dal gusto tradizionale. Dj dal vivo, atmosfera accogliente, divertimento e buona cucina…difficile pretendere di più. Nelle sere d’estate approfittate dello spazio all’aperto.

In una parola: ACCATTIVANTE.

Borgo Allegro. Enoteca, ristorante&wine-bar [su Facebook]
Via Renato Fucini, 20 – Vinci (FI)

Commenti

commenti

Chi ha scritto il post

Matteo Giuffrè

A dispetto del mio cognome, ho origini siciliane. Sanminiatese non praticante, pendolo tra ospedale e campi di calcio, a volte per lavoro. Da giovane ho fatto da stunt-man per Bugs Bunny in Space Jam ma ho poi abbandonato la carriera cinematografica dopo aver perso la parte di Christopher in "La ricerca della felicità" perché piastrato.

-->