Maxi schermo, stelle e con un po’ di fortuna anche refrigerio dal caldo diurno. Il cinema all’aperto è uno dei must dell’estate anche ad Empoli e dintorni.

La curiosità

Il fenomeno del drive-in nasce il 6 giugno del 1933 a Pennsauken – a pochi chilometri da Philadelphia, negli Stati Uniti. Qui Richard Hollingshead, un rivenditore di ricambi per automobili, aprì il primo cinema drive-in della storia. Un colpo di genio teso a aumentare il profitto dell’attività? Tutt’altro. La versione ufficiale attribuisce il merito non tanto all’intuito da business man ma all’amore di figliol prodigo: Richard pensò di creare un drive-in perché la madre avrebbe avuto più di un problema con le poltrone dei “palace”, i cinema  americani degli anni Venti. Ottant’anni dopo il cinema all’aperto, in macchina, sul prato o in piazza si è diffuso in tutto il mondo. Ecco a Empoli e dintorni

T658363_03

I cinema all’aperto a Empoli e dintorni

1. Giardino della scuola G. Bosco – Ponte a Elsa

Da ‘Perfetti sconosciuti’ a ‘Belle e Sebastien’: tutti i giovedì di luglio alle 22 nel giardino delle scuole elementari di via caduti di Cefalonia si proiettano film per tutti i gusti. La rassegna è a cura dell’associazione Ora basta.
Ingresso libero.
Info: www.csaintifada.org oppure www.comune.empoli.fi.it

2. Tesla – Montelupo Fiorentino

Video ergo sum: negli spazi all’aperto nel salotto culturale del Tesla Science Bar non poteva mancare il cinema. Le proiezioni sono precedute da interventi tematici sulla pellicola. L’appuntamento si ripete ogni venerdì.
www.facebook.com/TeslaScienceBarMontelupo

cinema-aperto-tesla-estate-2016

3. Piazza Farinata degli Uberti – Empoli

La terza edizione di Cinema in piazza inizierà da martedì 16 fino al 26 agosto. Dieci sere di film per tutte le età, accontentando così il pubblico eterogeneo che ha contraddistinto il successo delle scorse edizioni.
Ingresso libero
Info: www.comune.empoli.fi.it

4. Starlight Drive In – Pontedera

Ci spostiamo un po’ da Empoli per raggiungere un vero e proprio drive in: qui con un posto assegnato vi basterà sintonizzare la frequenza radio per ascoltare l’audio del film. E per birra e pop corn basta accendere le quattro frecce!
Adulti: 7 euro (mercoledì 5 euro escluso festivi e prime visioni)
Bambini: 5 euro (sotto i 4 anni gratis)
Info: www.starlightdrivein.it

drive-in-pontedera-orario-estate-2016

5. Chiostro degli Agostiniani – Empoli

All’interno di ApritiChiostro, contenitore di eventi con proposte svariate, non poteva mancare il cinema: l’appuntamento è per mercoledì 20 luglio alle 21.30 sarà proietatto ‘Non ci hanno regalato niente’, di Eric Esser.
Ingresso libero
Info: www.comune.empoli.fi.it

6. Cinema sotto le stelle – Fucecchio

Dopo il successo della scorsa estate, anche quest’anno il “Cinema sotto le stelle” a Fucecchio sarà itinerante: proiezioni previste sul Poggio Salamartano in pieno centro storico, ma anche divise fra Le Botteghe, San Pierino, Querce e all’RSA Le Vele. Queste le date, il programma dei film è ancora da definire:
– 2 agosto, località Le Botteghe;
– 4 agosto, frazione San Pierino;
– 6 agosto, Le Querce;
– 16 agosto, Poggio Salamartano;
– 18 agosto, Poggio Salamartano;
– 20 agosto, Poggio Salamartano;
– 23 agosto, Poggio Salamartano;
– 26 agosto, RSA Le Vele;
Ingresso gratuito.

Post it

Tra le iniziative dedicate al cinema d’estate, segnate anche la rassegna castellana “Il cinema non va in vacanza” negli spazi del Cinema Mario Monicelli: qui martedì, mercoledì, sabato e domenica si proiettano i film più amati della stagione cinematografica a soli 3 euro.
Info: www.comune.castelfiorentino.fi.it

cinema-non-va-in-vacanza-castelfiorentino-2016

Commenti

commenti

Chi ha scritto il post

Brenda Gatta

Laureata in Comunicazione Media e Giornalismo all'Università di Firenze e specializzata alla London School of Journalism, mi occupo di comunicazione e travel writing. Amo la fotografia, dal selfie al cavalletto e senza filtri, ad eccezione del bianco e nero. Mi piace la pioggia, l'odore dei libri nuovi e ho una chitarra, che prima o poi imparerò a suonare. Nel frattempo ascolto i Beatles, leggo fumetti, guardo film imprevedibili e mi perdo nelle mostre d'arte in cerca di ispirazione.