La comunicazione pubblicitaria è l’anima del commercio, il motore delle aziende e il motivo per cui le nostre tv, le nostre radio e tutti i canali di svago di cui disponiamo sono intasati di spot che ci causano quel senso di fastidio nel sentire migliaia di volte la stessa vocina, la stessa scenetta e il nome del solito prodotto contro l’impotenza, come per ricordarci che prima o poi toccherà anche a noi.

Quindi, tranne rari casi di campagne davvero virali, la pubblicità risulta pesante, noiosa e poco efficace.

Quello che invece vi proponiamo noi è aiutarvi a raccontare la vostra storia. Non una recensione, non una cascata di parole veementi, non un comunicato stampa. Una storia.

story

Non importa se siete titolari di un’azienda storica del circondario o se avete appena aperto il vostro primo store di legnetti da masticare, dietro ogni attività ci sono delle persone, delle scelte e tutto l’occorrente per un’interessante storia da raccontare, unica nel suo genere.

Se non vi abbiamo già convinti a scriverci a dimmi@ediempoli.eu per ulteriori informazioni, ecco…

5 buoni motivi per pubblicizzare un evento o la tua attività su E di Empoli

1) Con oltre 9000 fan, siamo la più grande community su Facebook del circondario empolese, tra le pagine che si occupano di comunicazione, media e giornalismo. I social network sono il nuovo passaparola, ma molto più rapido ed efficace.

2) Ai nostri utenti piace condividere e commentare le nostre storie. Questo, oltre che a rendere virale questo tipo di comunicazione, ti permette anche di valutare la tua attuale reputazione sul territorio e capire quali potrebbero essere i campi in cui poter migliorare.

3) Col passare degli anni la pubblicità è cambiata molto, adattandosi all’evoluzione sociale, politica e culturale. Oggi siamo nell’era di internet, le informazioni e le notizie si cercano su Google, non su carta stampata. Quindi quale canale migliore se non il web per raggiungere tutto il circondario?

4) Se non approfitti di questo metodo innovativo di comunicare, lo farà presto un tuo competitor, togliendoti così tutti i benedici che porta essere i primi. Vuoi davvero sentirti canticchiare nell’orecchio “te l’avevo detto, te l’avevo detto”?

5) L’approccio digitale è molto più economico delle normali campagne pubblicitarie! Inoltre un articolo sponsorizzato rimarrà per sempre su E di Empoli e quindi sarà sempre indicizzato sui motori di ricerca. Invece, il manifesto che hai fatto mettere al sottopassaggio della stazione, ora ne ha altri 5 sopra.

Se ti abbiamo incuriosito abbastanza scrivici senza impegno a dimmi@ediempoli.eu e rimarrai piacevolmente sorpreso delle nostre offerte!

 

Commenti

commenti

Chi ha scritto il post

E di Empoli

Lo staff di E di Empoli è autore di questo post. E di Empoli è un canale libero, aperto a tutti, dove è possibile confrontarsi, esprimere le proprie opinioni, lanciare nuove idee, raccontarsi, essere informati su ciò che accade nella propria città e nei dintorni. Temi attuali e tantissimi argomenti affrontati, dalla cultura, alla musica, agli eventi, alle curiosità, ma anche enogastronomia, sport, storia, lifestyle, aneddoti.