Ultima settimana di settembre e gli eventi a Empoli e nei dintorni continuano a non mancare! Questa volta la fanno da padrona i concerti live ed eventi molto, molto, particolari…

Lunedì 21 settembre

  • Original Monday – Casa d’Africa (Stabbia)

Come ogni lunedì, torna l’Original Monday a Casa d’Africa con musica live (Diamante Dj), cena, drink e, ovviamente, tanto divertimento. A partire dalle 20.30, cena danzante con il dj (su prenotazione) e dalle 23 ingresso libero. Il lunedì che stupisce, è a Casa d’Africa. Maggiori info

Mercoledì 23 settembre

  • “Parole in volo – voci da dentro” – Torre dei Sogni (Empoli)

Un pomeriggio diverso… Dalle 16 saranno letti alcuni pezzi scritti durante i laboratori di scrittura dei centri diurni di Empoli e Certaldo della comunità terapeutica “Casa Gazzarri” dell’unità operativa psichiatrica dell’Asl 11 di Empoli. Questa splendida iniziativa è resa possibile grazie alla collaborazione delle associazioni Plantago e Arbus, quest’ultima impegnata in vari laboratori con la Asl 11, specializzata in teatro-terapia, scrittura creativa e laboratori video-espressivi.

La Torre dei Sogni si trova in via della Leccia angolo via Poggiale a Empoli, un luogo suggestivo e incantato che dà vita sempre a incontri e spettacoli interessanti e ricercati. Maggiori info

parole-in-volo---torre-dei-sogni

Giovedì 24 settembre

  • Il mio tempo – Teatro Era (Pontedera)

Secondo giorno di spettacolo della compagnia giapponese Mum&Gypsy che torna in Italia con una prima assoluta nazionale. La scena è ambientata in un hotel di periferia dove si ascoltano diverse lingue, ma… dove si trova l’hotel? In che anno?

Le storie degli ospiti che arrivano e partono si mescolano sulla scena in uno spettacolo dove la vera cosa importante è: “non importa quale lingua parliamo, viviamo nella stessa epoca, nello stesso tempo”. “Il mio tempo – Different Shape” è un bellissimo e riuscitissimo esperimento fra attori italiani e giapponesi, che trovano una nuova modalità di comunicazione sulla scena, andando oltre i limiti linguistici e le differenze culturali, concentrandosi solo sui nuovi processi creativi. Maggiori info

teatro-era

Lo spettacolo andrà in scena da mercoledì 23 a sabato 26 alle 21 e domenica alle 18.30.

Da giovedì 24 a domenica 27 settembre

  • Sicilia viva in festa – Empoli

Piazza dei Leoni si tinge dei colori, dei sapori e dei profumi della Sicilia! “Sicilia viva in festa” sarà in città per 4 giorni dalle 9 alle 20 e proporrà i più tipici prodotti siciliani: cannoli, cassate, dolci di marzapane e pasta di mandorle, ma anche arancini, salumi, formaggi, olive, acciughe, vini e liquori (dallo Zibibbo al Marsala, dal Passito di Pantelleria alla Malvasia di Lipari). Ad affiancare i prodotti tipici ci sarà anche l’artigianato con le ceramiche di Caltagirone, i caratteristici Pupi, le tradizionali marionette all’antica e, per finire in bellezza, anche una bellissima mostra di antichi carretti siciliani decorati e dipinti a mano. Domenica alle 16 l’omaggio alla Sicilia sarà completo con uno spettacolo folkloristico di canti e danze. Maggiori info

festa-sicilia-fonte-comune-di-empoli

Venerdì 25 settembre

  • Jump Rock Club – Montelupo Fiorentino

Per chi non se ne fosse ancora accorto, il Jump ha riaperto le porte per questa stagione autunno/inverno… Grande attesa per iniziare il weekend al top con i Fuoritempo in concerto live. La band, originaria di Corazzano, riversa nelle canzoni un sound pop/rock con velature indie/rock in tutti i brani inediti. Ovviamente, non solo musica live al Jump, ma, come sempre, 4 sale per ballare rock, electronic e drum’n’bass. Maggiori info

jump-25-settembre

Sabato 26 settembre

  • The Dream Floyd Band – casa del Popolo (Montespertoli)

Una serata all’insegna del rock! Dopo il successo riscosso a San Galgano, tornano in Valdelsa i Dream Floyd; una serata ricca di emozioni da vivere sulle note degli intramontabili Pink Floyd. Il concerto si terrà alla discoteca Topica, alla casa del popolo di Montespertoli. L’ingresso  di 10 euro, ridotto 6 euro (per bambini sotto i 13 anni). Maggiori info

dream-floyd-concerto-montespertoli

  • Custom Saturday 2015 – Santa Croce

Giunto alla sua 3° edizione, anche quest’anno Sabato Beat, Santa Croce Rock City e Revenge Events hanno organizzato la nuova edizione del Custom Saturday. Con un mix perfetto di buona musica, birra ghiacciata e ferri vecchi la giornata inizia alle 15, con il raduno di moto, food & drink, stends e Dj Set, per poi proseguire alle 22 con l’Open Party. Oltre a vari Dj set, sul palco è attesa anche la band, direttamente da Lodi, Los Fuocos. Tutti pronti? Maggiori info

custom-saturday-santa-croce-sull'arno

  • Inaugurazione Mosaico – Circolo Arti Figurative (Empoli)

Il Centro diurno disabili di Cerbaiola celebra 25 anni di attività del laboratorio mosaico e lo fa con questa mostra al Circolo Arti Figurative di Empoli. L’esposizione testimonia il profondo valore riabilitativo dell’arte; gli ospiti artisti del Centro propongono volentieri e orgogliosi i propri lavori al pubblico empolese nel Palazzo Ghibellino in piazza dei Leoni. Maggiori info

circolo-arti-figurativo

  • La Skarrozzata – Empoli

Un giro d’Empoli tutto particolare quello che Jacopo Melio ci farà fare dalle 17 alle 19.30: abili e disabili gireranno in centro seduti in carrozzina per capire le difficoltà e gli ostacoli che un disabile affronta quotidianamente. Un’occasione unica per riflettere e sensibilizzare alla disabilità; un evento al quale sono invitati anche i Sindaci e le Amministrazioni degli 11 Comuni dell’Empolese-Valdelsa. Si parte da piazza della Vittoria alle 17, dalle 20 buffet gratuito e a seguire, il concerto de La Fascia del Cotone in piazza della Vittoria. Maggiori info

skarrozzata-empoli

Sabato 26 e domenica 27 settembre

  • 5° Festa dello Sport – San Miniato

Due giornate all’insegna della (sana) competizione e dello sport. Nell’arco dei due giorni saranno organizzati trofei, raduni e giochi oltre ad alcune conferenze sull’importanza dell’attività fisica e di una buona alimentazione quotidiana. Sarà una vetrina importante per tutte le discipline, anche per quelle meno conosciute o emergenti. Per celebrare la manifestazione che trasformerà San Miniato in una palestra olimpionica, l’Associazione La Stazione di San Miniato ha pensato di indire il primo concorso fotografico di questo appuntamento: fai una foto con il tuo smartphone, caricare su Instagram con l’hashtag #SMSport15 e il gioco è fatto! Maggiori info

festa-dello-sport-san-miniato

Domenica 27 settembre

  • Adozione dei sentieri a Faltognano

Si svolge oggi la seconda giornata dell’Adozione dei sentieri, un evento che si pone l’obiettivo di riscoprire le bellezze naturali che ci circondano e di porre attenzione alla manutenzione del Bosco.

La camminata di 7-8 km si svolgerà lungo il sentiero di nuova adozione, partendo dal cimitero di Faltognano alle 9. Il percorso è abbastanza facile e si snoderà nel crinale del Montalano per arrivare a Pietramarina e tornare per le 13 circa. Sarà un modo per gli appassionati anche di poter rendersi conto degli importanti lavori di tagli che sono stati fatti e che verranno messi in atto a breve sul Montealbano. Maggiori info

camminata-faltognano

  • Pellegrinaggio sulla via Francigena (da Cellole a Gambassi Terme)

Una 10 km per ritornare indietro nel tempo e svolgere un vero e proprio pellegrinaggio sulla via Francigena. Dalle 7 alle 15, una percorso dedicato non solo alla scoperta della storia e del territorio, ma anche alla vera e propria vita del pellegrino con preghiere con i monaci e la messa di chiusura dell’evento. Maggiori info

pellegrinaggio sulla via francigena

  • Ape-ritrovo – San Miniato

Per chiudere in bellezza la giornata (e la settimana), tutti all’Associazione La Stazione per festeggiare insieme la nuova stagione dell’Associazione e de La Gare du Vintage.Siamo già pronti per goderci un aperitivo gustosissimo con degustazione del miele, il tutto a km 0. Inoltre, la serata sarà allietata dalle musiche di Marco Poli e da un’atmosfera londinese: il mercatino vintage organizzato da La Gare, mostrerà capi unici, d’epoca e in perfetto stile anni ’60; ma anche creazioni handmade, oggetti splendidi creati da materiali di recupero e, per finire, anche un angolo fotografico per i più esibizionisti, per farsi le foto con i nuovi acquisti in un vero set fotograficoMaggiori info

aperitrovo-la-stazione

Commenti

commenti

Chi ha scritto il post

Giulia Farsetti

Nata nel 1989, sono laureata in Cinema Musica e Teatro e attualmente mi divido fra le mie varie passioni, sperando e cercando di farne, almeno di qualcuna, professione ufficiale. Avrei gradito la presenza di un centinaio di cloni per diventare surfista, astronauta, venditrice di zucchero filato, lettrice professionista e la lista potrebbe non terminare mai… Invece, al momento, mi dedico a tutto ciò che ha a che fare con l’arte: film, libri, arte contemporanea, organizzazione eventi, per diventare, chissà quando e chissà dove, una curatrice, una giornalista, una critica (e anche in questi caso, la lista potrebbe non terminare mai).