Dal 16 al 20 Luglio 2014 la Val d’Elsa potrà assistere ad un grande miracolo! Come ogni anno a Certaldo, il paese di Boccaccio e della cipolla, si terrà Mercantia, il festival internazionale del teatro di strada.
Questa, che è la 27° edizione, ha come tema ispiratore proprio “La festa dei Miracoli”, nome che allude al miracolo “laico” compiutosi nel corso degli ultimi anni, cioè la prodigiosa buona riuscita di questo evento.

Per qualche giorno il piccolo borgo si risveglierà e si popolerà di artisti provenienti da ogni parte del mondo, pronti a far sognare: la chiave per partecipare al meglio a questo evento, dunque, sta nel viverlo come farebbe un bambino, pronto a stupirsi a ogni angolo di Certaldo Alto.

Per i Certaldesi, Mercantia è sinonimo di orgoglio, per questo vogliamo proporvi 6 suggerimenti per godervi al meglio “il miracolo”, con i suoi spettacoli e tradizioni.

mercantia-certaldo-festival

1. Il cuore della festa è il borgo medioevale

Certaldo basso viene invaso da bancarelle di ogni sorta, mentre la maggior parte degli eventi “spettacolari” si svolgono nella parte alta ed antica del paese. Una volta giunti a Certaldo, sia che si arrivi da nord che da sud, il consiglio è di seguire le indicazioni per gli appositi parcheggi indicati con la sigla “Parcheggio Mercantia” e le sigle da P1 a P5. Da lì partono navette “a ufo” (se siete buoni toscani saprete cosa intendo) che portano fino in centro.
Il mercoledì, il giovedì e la domenica l’ultima partenza dal centro è circa alle 2:00, mentre il venerdì e il sabato intorno alle 3:00. Meglio evitare l’ingorgo di fine serata con un po’ d’intelligenza!

2. L’accesso

La biglietteria si trova ogni anno in Piazza Boccaccio, davanti al Municipio. Solo l’accesso alla parte Alta del paese è a pagamento. Si può salire sia con la funicolare sia a piedi, tramite Via del Castello; in entrambi i casi deve essere presentato il biglietto, che non garantisce il posto agli spettacoli. Comprando il biglietto la sera stessa è inevitabile la fila, ma potete ovviare a questo inconveniente comprando la prevendita su www.boxol.it.

Altrimenti questo è l’orario di apertura delle biglietterie:

 Giorno Orario di apertura biglietteria (Piazza Boccaccio)
Mercoledì-Giovedì 16:30-00:30
Venerdì 16:30-01:30
Sabato 15:00-01:30
Domenica 15:00-00:30

3. Il biglietto

Il biglietto di Mercantia garantisce anche la possibilità di visitare gratuitamente Palazzo Pretorio nei giorni del festival, quindi se ne avete la possibilità approfittatene! Come ogni anno, il costo è più basso nei giorni feriali (dai 10 ai 15 €) che nel fine settimana (20 € il sabato, 15 € la domenica). Se siete soci Coop o Touring presentate le vostre tessere associative e avrete un bello sconto! Lo stesso vale per chi presenta la Carta Giovani del Circondario Empolese Valdelsa.
Per non perdersi neanche una serata conviene acquistare l’abbonamento a 35 €, valido tutti i giorni ad eccezione del sabato. Le famiglie composte da un minimo di due adulti e due ragazzi, che siano soci Coop, hanno diritto al 20% di sconto sul biglietto, purché sia acquistato in prevendita presso i negozi Coop. Sono previsti sconti per le comitive, oltre che per i bambini tra i 7 e i 14 anni (mentre sotto i 7 anni l’entrata è gratuita). Tutte le informazioni su www.mercantiacertaldo.it.

mercantia

4. Il programma

Prima di venire a festeggiare consultate bene il programma! Il rischio è di arrivare tardi e non riuscire a vedere tutti gli spettacoli desiderati. Quindi scaricate il programma dal sito ufficiale mercantiacertaldo.it.

5. Mercantia/Sangria

Per i giovani Cettardini (non si dice così nel resto d’Italia, lo so… ma dobbiamo aiutare la nostra grande lingua a crescere!) Mercantia fa rima con Sangria! Ricorda molto la Spagna, ma che c’importa! Un bel bicchiere di sangria preso in qualche stand o bar non può che rendere le calde sere di Luglio ancora più piacevoli! Mi raccomando, prima delle 24:00 e non esagerate!

6. Spettacoli da non perdere

Mi sento di consigliarvi almeno 2 spettacoli: quello che amo di più in assoluto è sicuramente “Segreti dei panni sporchi”, in cui le Cafélulè, intrepide ballerine, propongono coreografie “in verticale” da lasciare con il fiato sospeso. Non voglio rivelare altro! Si esibiscono in piazza S.S. Annunziata almeno due volte ogni sera, replicando l’esibizione. Se invece avete voglia di ballare, la mitica Badabimbumband attraversa Via Boccaccio almeno in due repliche. Mi sento di consigliarvi l’ultima esibizione alla fine della serata (il sabato finisce alle 00:40, mentre gli altri giorni la fine degli spettacoli viene un po’ anticipata), quando dietro alla band si forma una lunga processione di ballerine pronta a festeggiare con il botto la fine del grande evento.

certaldo-mercantia

Che dire… Godetevi “La festa dei Miracoli” e portate con voi tanta voglia di stupirvi!

Mercantia
27° Festival Internazionale del teatro di strada
Certaldo (FI)
Dal 16 al 20 luglio 2014
www.mercantiacertaldo.it
www.facebook.com/Mercantia

Commenti

commenti

Chi ha scritto il post

Francesca Ruggeri

Sono nata a Empoli e vivo a Gambassi Terme, ho frequentato le scuole prima a Certaldo, poi a Empoli. Laureata in Psicologia dello Sviluppo, sogno di aprire una struttura in cui riunire varie figure necessarie all'aiuto psicologico, psichiatrico, neuropsicologico per i più piccoli. Studio per ottenere la Laurea Magistrale e lavoro occasionalmente come educatrice. La famiglia e gli amici sono al primo posto, adoro il tennis, sognare ad occhi aperti, leggere e  viaggiare con la macchina fotografica in mano.